Torino Estate 2017: cosa fare per chi resta in città

Dopo l’afa di giugno che aveva resa l’aria delle città insopportabile, il clima maggiormente fresco rassicura chi, pur avendo un po’ di ferie o di tempo libero, non può permettersi le vacanze. Per fortuna chi è rimasto in città a Torino non ha di che lamentarsi. La stagione estiva offre eventi di tutti i tipi e per tutte le tasche, da quelli gratuiti a quelli più esclusivi e ricercati. Vediamo insieme una piccola rassegna.

torino estate

In omaggio a una vecchia e sempre bellissima canzone di Caterina Caselli, “Tutta mia la città” è anche il titolo del palinsesto culturale, delle cose da fare e degli eventi a Torino per l’estate 2017.

Si parte dall’1 al 16 luglio con il programma di Torino Estate Reale. Niccolò Fabi, Paola Turci, Hindi Zara, l’Orchestra del Teatro Regio sono solo alcuni degli appuntamenti di musica e teatro che animeranno le dimore storiche dei Savoia, Venaria, Stupinigi e Palazzo Reale.

Da metà luglio fino a settembre Palazzo Reale ospiterà anche un’importante rassegna di cinema, Cinema a Palazzo Reale. Stessa cosa, cinema serale all’aperto all’Arena Cinema Parco Rignon, dal 6 luglio e La finestra sul cortile – Cinema in famiglia presso Piazza Delpiano ogni sabato.

Ancora tanta musica all’Evergreen Fest al Parco della Tesoriera. Qui fino al 23 luglio si potranno ascoltare musiche popolari e tradizionali. Grande attesa invece a fine agosto sul fronte della musica elettronica per il Festival Todays. Si parte venerdì 25 agosto con PJ Harvey, Byetone, Max Cooper, Shed, A Made Up Sound e Dbridge. Si prosegue sabato 26 con Richard Ashcroft, Perfume Genius, Roly Porter e Mfo, Karenn, Terence, Fixmer, Mono Junk e Boston 168.